L’ Iperacusia

L' iperacusia è l' innalzata percezione dei suoni. Condizione molto difficile da sopportare, spesso induce il paziente all' utilizzo di tappi antirumore per proteggersi dal mondo esterno. Per fortuna una terapia c'è, ed è quella che combatte l' idrope cocleare, e la soundtherapy per l' arricchimento sonoro.
iperacusia acufene

Cosa è l’ Iperacusia.

L’ iperacusia è un’ innalzata e fastidiosa percezione dei suoni.

Spesso il paziente sofferente di iperacusia, adotta tappi per proteggersi dai rumori che gli arrecano sofferenza.

A volte nel prendere in esame un paziente sofferente di acufeni non si tiene conto sufficientemente di questo aspetto che è piuttosto frequente.

Esistono ovviamente vari gradi di iperacusia ed a volte si riduce solo ad un’ innalzata soglia del fastidio, ma è un disturbo da prendere in considerazione.

Le cause dell’ iperacusia.

Fino a poco tempo si credeva che fosse associata e causata a lesioni del nervo cocleare o a forme di sofferenza soggettive di origine emotiva.

Ad oggi riteniamo che la causa più accreditata sia da attribuirsi ad idrope cocleare.

L’ idrope cocleare è una malattia responsabile anche della percezione dell’ acufene ed altri sintomi quali vertigini, filness, ovattamento auricolare.

Dal punto di vista fisiologico, probabilmente l’ aumentata pressione dei liquidi endococleari, induce in un soggetto affetto a parità di stimolo con soggetto sano, una pressione sulle cellule ciliate molto più elevata, che causa la sensazione uditiva eccessiva così tanto fastidiosa.

Conseguenze dell’ iperacusia.

Spesso l’ iperacusia provoca una sofferenza personale molto elevata che riduce la qualità di vita del paziente in modo drammatico, e lo costringe all’ utilizzo di tappi antirumore.

Specialmente quando sia associata ad un forte acufene.

Purtroppo questa è l’ approccio più sfavorevole.

Questo perchè la miglior terapia possibile per l’ iperacusia, oltre ovviamente a quella medica tesa a risolvere la condizione di idrope, risulta invece l’ arricchimento sonoro.

L’ arricchimento sonoro e la soundtherapy sono i migliori alleati contro iperacusia ed acufeni.

Perchè un graduale stimolo della coclea uditiva finalizzato alla rieducazione del sistema uditivo può aiutare molto.

Anche perchè, qualora si soffrisse anche di acufene, ridurre la percezione uditiva sigillando il condotto uditivo con un tappo antirumore, non farebbe che aumentare la percezione del tinnitus.

Quindi assolutamente no ai tappi.

Pertanto, se soffri di iperacusia, devi rivolgerti ad un medico competente sull’ idrope endococleare e contemporaneamente eseguire un percorso di arricchimento uditivo.

Richiedi un Check Up ed una Prova Gratuita del T.S.T. per ridurre la percezione dell' acufene.

Richiedi un Check Up ed una Prova Gratuita del T.S.T. per ridurre la percezione dell' acufene.