T.S.T.® Tinnitus Symptomathic Treatment - In esclusiva nei centri Acufene Clinic.

Cause che possono scatenare l' Acufene

Si ritiene che molte possano essere le cause che scatenano l’ acufene.

Ma molte di esse potrebbero essere raggruppate sotto un unico denominatore. 

Si ritiene che molte possano essere le cause che scatenano l’ acufene. Ma molte di esse potrebbero essere raggruppate sotto un unico denominatore. Di sicuro se quello che cerchiamo è una cura, occorre rivolgersi ad un medico competente in materia di tinnitus per poter individuare il problema e poter aggredire la malattia con una terapia adeguata. Senz’ altro lo stile di vita che conduciamo può influire in modo importante nella genesi dell’ acufene, come altresì è in grado di condizionarlo positivamente seguendo norme e consigli che il medico può fornirci.

Di seguito tenteremo un breve riassunto sulle cause che possono produrre il fastidioso acufene.

Classificazione Oggettiva

Anzitutto una classificazione è possibile a seconda che il problema sia percepito o meno da un esaminatore esterno, ma attenzione, perchè in questo caso, acufene vero e proprio, non è:

Si ritiene che molte possano essere le cause che scatenano l’ acufene. Ma molte di esse potrebbero essere raggruppate sotto un unico denominatore. Di sicuro se quello che cerchiamo è una cura, occorre rivolgersi ad un medico competente in materia di tinnitus per poter individuare il problema e poter aggredire la malattia con una terapia adeguata. Senz’ altro lo stile di vita che conduciamo può influire in modo importante nella genesi dell’ acufene, come altresì è in grado di condizionarlo positivamente seguendo norme e consigli che il medico può fornirci.

Di seguito tenteremo un breve riassunto sulle cause che possono produrre il fastidioso acufene.

Classificazione Oggettiva

Anzitutto una classificazione è possibile a seconda che il problema sia percepito o meno da un esaminatore esterno, ma attenzione, perchè in questo caso, acufene vero e proprio, non è:

Acufene oggettivo

E’ il tinnitus rilevabile da un esaminatore esterno per mezzo di strumenti idonei. Si definisce anche come rumore somatico, o rumore corporale. E’ piuttosto raro. E non è tinnitus.

Acufene soggettivo

Acufeni e rumori auricolari di qualunque tipo, non rilevabili strumentalmente, se non per via indiretta, e percepiti esclusivamente dal paziente.

che tipo di acufene hai ?

scarica la guida -I 10 COMANDAMENTI CONTRO IL TINNITUS-

Classificazione di Zenner

Sulla scia perciò di più recenti acquisizioni tale metodologia è stata sostanzialmente ripresa da Zenner, che ha proposto una più articolata classificazione patogenetica dell’ acufene soggettivo. Esso viene distinto in:

  • conduttivo (disturbo della ventilazione tubarica, mioclonia dell’orecchio medio)
  • neurosensoriale ( disturbi e lesioni dell’ orecchio interno, è il più frequente )
  • centrale (da tumori endocranici, sclerosi multipla, traumi cranici chiusi).

Perciò l’acufene neurosensoriale viene poi ulteriormente suddiviso in 4 tipologie:

  • I (ipermotilità, DC tinnitus, edge effect tinnitus, tinnitus efferente causato da disturbi neurali irregolari, trauma acustico, disordini dei canali ionici delle CCE)
  • II (continua depolarizzazione dei canali ionici delle CCI, disturbo delle stereociglia delle CCI)
  • III (rilascio di trasmettitori, flooding con trasmettitori sinaptici, edema della fibre neurali afferenti, tinnitus eccitotossico)
  • IV (disturbo dei canali ionici della stria vascolare, disturbi circolatori endococleari, idrope endolinfatico, disordini del riassorbimento e dell’osmolarità dell’endolinfa).

Conclusioni

Schematizzando il tutto, diremo che l’ eziopatogenesi dell’ acufene può riscontrarsi tra le seguenti patologie:

  • Idrope 
  • Otosclerosi
  • Malattia di Ménière
  • Neoplasie
  • Malattie acute e croniche dell’orecchio esterno e medio
  • Trauma acustico
  • Barotrauma
  • Sordità improvvisa, genetica o ereditaria
  • Ipoacusie autoimmuni od immunomediate
  • Presbiacusia
  • Trauma cranico
  • Neurinoma del nervo acustico (VIII)
  • Farmaci ototossici
  • Disordini vascolari
  • Ipertensione
  • Disordini Maxillo facciali ed ATM
  • Diabete, Ipotiroidismo, dismetabolismi in genere

Classificazione di Zenner

Sulla scia perciò di più recenti acquisizioni tale metodologia è stata sostanzialmente ripresa da Zenner, che ha proposto una più articolata classificazione patogenetica dell’ acufene soggettivo. Esso viene distinto in:

  • conduttivo (disturbo della ventilazione tubarica, mioclonia dell’orecchio medio)
  • neurosensoriale ( disturbi e lesioni dell’ orecchio interno, è il più frequente )
  • centrale (da tumori endocranici, sclerosi multipla, traumi cranici chiusi).

Perciò l’acufene neurosensoriale viene poi ulteriormente suddiviso in 4 tipologie:

  • I (ipermotilità, DC tinnitus, edge effect tinnitus, tinnitus efferente causato da disturbi neurali irregolari, trauma acustico, disordini dei canali ionici delle CCE)
  • II (continua depolarizzazione dei canali ionici delle CCI, disturbo delle stereociglia delle CCI)
  • III (rilascio di trasmettitori, flooding con trasmettitori sinaptici, edema della fibre neurali afferenti, tinnitus eccitotossico)
  • IV (disturbo dei canali ionici della stria vascolare, disturbi circolatori endococleari, idrope endolinfatico, disordini del riassorbimento e dell’osmolarità dell’endolinfa).

Conclusioni

Schematizzando il tutto, diremo che l’ eziopatogenesi dell’ acufene può riscontrarsi tra le seguenti patologie:

  • Idrope 
  • Otosclerosi
  • Malattia di Ménière
  • Neoplasie
  • Malattie acute e croniche dell’orecchio esterno e medio
  • Trauma acustico
  • Barotrauma
  • Sordità improvvisa, genetica o ereditaria
  • Ipoacusie autoimmuni od immunomediate
  • Presbiacusia
  • Trauma cranico
  • Neurinoma del nervo acustico (VIII)
  • Farmaci ototossici
  • Disordini vascolari
  • Ipertensione
  • Disordini Maxillo facciali ed ATM
  • Diabete, Ipotiroidismo, dismetabolismi in genere

Potrebbe anche interessarti:

meccanismi di percezione dell’ acufene

Se vuoi ridurre la percezione del tuo acufene, e provare gratis il T.S.T.®

Scopri il T.S.T® l' innovativo trattamento sintomatico dell' acufene.

Il T.S.T.® è un approccio sperimentale che sta offrendo ai pazienti che seguono questo protocollo, la possibilità di provare durante l' arco della giornata, la sensazione di sentire il proprio acufene ridursi in modo apprezzabile, scaricando così la tensione che si accumula nella persona affetta da questo disturbo, che potrà così migliorare drasticamente la sua qualità della vita. Il Tinnitus Symptomathic Treatment®, trattamento studiato, sperimentato e proposto in esclusiva soltanto nei centri accreditati Acufene Clinic, si propone come una valida [...]

I Presupposti Fondamentali del T.S.T.® e perchè è efficace.

Essendo il T.S.T.® un trattamento sintomatico, quello che ci interessa è alleviare il sintomo. Lo sviluppo di questa terapia sperimentale trova giustificazione su un' evidenza clinica indiscutibile: una certa percentuale di sofferenti di acufene, può godere della diminuzione evidente del disturbo per una durata variabile fino a qualche ora consecutiva, se stimolata con un suono particolare. Così se confezioniamo un rumore terapeutico ad hoc, ed in modo selettivo stimoliamo le fibre nervose adiacenti a quella [...]

I Pilastri Fondanti del T.S.T.® e differenze con altre terapie.

Per anni la TRT è stata applicata, e tutt' ora viene abitualmente proposta, come l' unica alternativa al tinnitus. Purtroppo però i risultati ottenuti grazie ad un trattamento trt sono piuttosto deludenti. Ecco perchè il T.S.T.® si propone come un approccio totlamente innovativo alla questione. Infatti proprio in risposta ai limiti che negli anni abbiamo evidenziato, i nostri specialisti hanno studiato un protocollo totalmente diverso che andremo ad illustrare tramite una tabella comparativa, e che dimostrerà il perchè [...]

ARTICOLI INTERESSANTI:

Acufene e Sport

Uno studio dichiara che l' attività sportiva moderata ed aerobica, potrebbe influire positivamente sulla riduzione del disturbo. Vuoi ridurre …

Chiudi il menu