Cause Acufene

Acufeni oggettivi, acufeni soggettivi. Trauma acustico, barotrauma, otosclerosi, neurinoma dell' VIII nervo etc etc. Si ritiene che molkte possano essere le cause dell' acufene, ma forse, l' unica vera causa è l' aumento di pressione dei liquidi endolinfatici all' interno della coclea, patologia chiamata idrope cocleare o idrope endolinfatica.
cause acufene e tinnitus

Cosa sono i veri acufeni e dove si originano?

Per anni abbiamo osservato tentativi più o meno mal riusciti di categorizzare ed inquadrare il disturbo al fine di poter successivamente indicare una terapia corretta.

Ma se non si comprende cosa davvero è un acufene e da dove venga è ben difficile che si possa giungere ad una corretta terapia che agisca sulle cause o sul meccanismo dell’acufene.

Per anni si è usata la definizione seguente:

“ …Acufene è quel suono o rumore percepito dal paziente in assenza di stimolo sonoro esterno.”

Questa definizione non è corretta è può generare confusione. In quanto molti possono essere i suoni o rumori generati dal corpo, come il battito del cuore o il respiro, che acufeni non sono davvero. Pertanto è più corretto dire che l’ acufene è una percezione acustica di origine bioelettrica non generata da alcuna sorgente sonora né all’ interno né all’esterno del nostro corpo.

La classificazione degli acufeni ormai obsoleta.

La tradizionale, ma errata classificazione degli acufeni, li suddivide in soggettivi ed oggettivi sulla base del fatto che siano percepibili o registrabili anche da un esaminatore, ma la verità è che per quanto detto sopra, non è questo il parametro da valutare per capire cosa sia davvero un acufene e cosa non lo è. 

La verità è che tutti i rumori cosiddetti “oggettivi” ovvero realmente prodotti da una sorgente sonora reale all’interno del nostro corpo, indipendentemente dalla possibilità o meno di essere avvertiti o registrati da un esaminatore, hanno caratteristiche ben diverse dall’acufene soggettivo che non è un rumore in quanto non è prodotto come detto da alcuna sorgente sonora.

Acufeni oggettivi? No, rumori somatici.

Mentre infatti il nostro corpo non può produrre veri rumori (generati da una sorgente sonora) di tipo continuativo, esempio un fischio, un ronzio, un sibilo, certamente prodotti da una sorgente sonora reale sono invece quei rumori come il battito del cuore, crepitii, scricchiolii, vibrazioni o altri tipi di rumori “meccanici”.

E la differenza è tale che è un grosso errore chiamare entrambi i tipi di percezione con la stessa definizione (acufene). Si tratta infatti di fenomeni completamente diversi per i quali è impossibile individuare una causa sottostante comune.

L’ acufene, quello vero.

Da adesso in poi pertanto parlando di acufene ci riferiremo solo a quel fenomeno acustico che sebbene sia percepito come rumore di vario tipo (fischio, sibilo, ronzio, rombo, fruscio ecc) ma comunque non intermittente, non è in realtà prodotto da nessuna sorgente sonora è pertanto non è un vero rumore. 

Ma un acufene è qualcosa di reale realmente prodotto da qualche parte e non certo una allucinazione uditiva (ovvero una percezione non reale prodotta dal cervello e con caratteristiche organizzate ben differenti, quali melodie, parole, frasi).

Ma se non lo produce nessuna sorgente sonora e nemmeno se lo “inventa” il cervello, da dove originano gli acufeni?

Le cause dell’ acufene.

Per capire bene da dove originano gli acufeni suggeriamo la visione di questo video, che spiega in modo logico e convincente l’intero ragionamento.

 

Come avrete compreso da questo video molto spesso non è possibile fare una vera diagnosi poiché non esiste alcuno modo per sapere se nell’orecchio interno ci sono danni permanenti o meno in presenza di un acufene fisso e invariabile.

L’ Idrope cocleare o idrope endolinfatica.

Questi però possono essere esclusi come cause o almeno come cause uniche dell’acufene dell’acufene quando il disturbo si presenta variabile e fluttuante, situazione incompatibile con un danno permanente che potrebbe solo generare semmai un acufene sempre identico e non variabile. 

In questo caso si può essere certi che l’acufene è legato ad una condizione reversibile. L’unica condizione reversibile nota dell’orecchio interno è l’aumento del volume e quindi della pressione dei liquidi dell’orecchio interno (idrope) e questo rende l’idrope l’unica situazione, ma per fortuna anche la più frequente , che possa essere curata con una terapia medica adeguata diretta alla causa, non essendo infatti disponibili terapie mediche specifiche per eventuali danni permanenti irreversibili.

Soluzioni mediche, e soluzioni sintomatiche dell’ acufene.

Per fortuna però oltre alla terapia medica esistono altre forme di trattamento non medico o farmacologico che mirano non tanto alla soppressione della causa quanto a ottenere la riduzione del fastidio percepito.

Queste terapie complementari trovano, se correttamente effettuate, collocazione nel piano terapeutico sia in sostituzione di una corretta terapia contro l’idrope qualora il paziente non voglia o non possa seguirla, o in caso di insuccesso o successo solo parziale con la terapia specifica (eventualità comunque possibile, considerando che esistono anche acufeni da danni permanenti, che non possono comunque essere né confermati né esclusi), sia come terapia complementare in affiancamento alla terapia primaria nei casi che hanno bisogno di una soluzione sintomatica urgente quando la terapia richieda tempo per dare benefici.

In questo contesto si inserisce il trattamento T.S.T. proposto da Acufene Clinic.

Richiedi un Check Up ed una Prova Gratuita del T.S.T. per ridurre l' acufene.

terapia acufene
T.S.T.® Acufene – Pilastri Fondamentali e Differenze con altre terapie sintomatiche.

Il T.S.T.® è nato come un’ esigenza. L’ esigenza di dare una risposta concreta ed un aiuto tangibile a tutti quei milioni di persone che soffrono di acufeni nel mondo e che non hanno trovato beneficio con le terapie mediche.
Gli inadeguati risultati che altre terapie di tipo sintomatico per il tinnitus hanno fatto registrare negli anni, hanno suggerito la creazione di un protocollo terapeutico ed applicativo completamente diverso da ciò che è nel panorama dei trattamenti per acufeni, ricercando così trasparenza nelle aspettative e nelle promesse, garantendo quindi alti livelli di soddisfazione nei pazienti trattati.

Leggi Tutto »
acufene
T.S.T.® Acufene. Il Trattamento sperimentale per ridurre l’ Acufene.

Il T.S.T. o Trattamento Sintomatico dell’ Acufene, è un approccio sperimentale ed innovativo al sintomo del tinnitus.
Questa terapia ha lo scopo di ridurre la percezione dell’ Acufene grazie all’ esposizione giornaliera, per un tempo definito, ad un suono altamente personalizzato sulla base di soglia audiometrica e caratteristiche di frequenza ed intensità dell’ acufene.
Il rumore terapeutico stimolerà in modo selettivo le fibre nervose eccitate dall’ acufene, stimolando un’ inibizione duratura e percepibile nell’ arco della giornata.
Il paziente potrà quindi beneficiare della diminuita percezione del disturbo, e potrà migliorare nettamente la sua qualità di vita.

Leggi Tutto »

Chi siamo

Scarica la Guida I 10 Comandamenti contro l' Acufene

Fai il test Acufene: che tipo di Acufene hai?

Sollievo dall' Acufene? I nostri suoni selezionati ti aiuteranno.

Ultime notizie sull' Acufene

storia acufene
Storia Acufene
Storia dell’ Acufene

“ Sonitus aurium intra se ipsas… “ , letteralmente : “ rumore nelle orecchie dentro se stessi “. L’ acufene è un disturbo vecchio come l’ uomo. Ne troviamo traccia ovunque in letteratura.

Leggi Tutto »
Legge ed Acufene
Acufene, olii essenziali e fuffe varie.

Oli essenziali, goccioline, pasticchette. Soluzioni miracolose all’ acufene ed all’ ipoacusia. Ma chi ci crede? Speculare su chi è disperato per il fischio all’ orecchio, è cosa davvero spregevole. Rivolgetevi sempre ad un medico prima di assumere qualunque sostanza.

Leggi Tutto »
acufene e sport
Cure Acufene
Acufene e Sport

Uno studio dichiara che l’ attività sportiva moderata ed aerobica possa influire positivamente sulla riduzione degli acufeni. Pertanto lo sport, per chi soffre di fischio all’ orecchio è assolutamente consigliato, salvo diversa indicazione medica.

Leggi Tutto »
Legge ed Acufene
Proposta on. Rizzetto per Acufene

Finalmente l’ on. Rizzetto ha preso a cuore un tema a noi caro: il riconoscimento dell’ acufene tra le patologie altamente invalidanti.
Ed ha promulgato formale proposta al ministero della sanità. Lo ringraziamo per questo.

Leggi Tutto »